Festa di San Martino

La leggenda narra che San Martino, il santo della carità, divise il suo mantello con un povero incontrato per strada in una rigida giornata autunnale. Come premio per questo suo atto generoso Dio mutò la temperatura di quella giornata in un clima di primavera. Da allora a metà novembre ci sono sempre alcuni giorni di sole e gli uomini la chiamano Estate di San Martino, per ricordare il generoso atto del santo.

Alle EnB abbiamo festeggiato San Martino costruendo delle piccole lanterne e cantando tutti insieme alla fine di una calda giornata di sole, proprio come tradizione vuole!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *